Il  nido Capricci nasce in una villa indipendente di 350 mq, sviluppata su due piani. Il piano terra è dedicato alla fascia dei piccoli e dei medi; il piano superiore è pensato per la fascia dei grandi. L’intento principale del nido Capricci è quello di voler essere una casa per tutti i bambini, di conseguenza, una volta acquisite le competenze motorie, i bambini potranno vivere i diversi ambienti liberamente, indipendentemente dal piano.

“Capricci”, è un’esplosione di opportunità, di occasioni, di preziosi momenti per provare, sperimentare e conoscere. Nato come servizio a sostegno del ruolo delle madri lavoratrici, il nido con il tempo è riuscito a maturare e a conquistare un’identità che lo ha riscoperto non solo come luogo di rivelazioni, di libera espressione, di arricchimento e di costruzione del sè per i bambini, ma anche come uno spazio di riflessione e  formazione per gli  educatori e le famiglie e di promozione del proprio credo verso tutto il territorio. L’organizzazione di un ambiente pensato, la scelta di personale qualificato sono gli ingredienti base per l’avviamento del servizio,  ma il raggiungimento delle finalità e degli obiettivi  è dato dalla cooperazione tra nido e famiglia, dalla capacità di saper comunicare e relazionarsi per costruire un progetto comune.

Gli Spazi

Gli spazi del nido sono strutturati in angoli ed aree  pensati per favorire lo sviluppo delle diverse competenze; l’ambiente è organizzato per promuovere l’ autonomia nella scelta dei materiali da sperimentare.

I diversi tipi di offerta vengono disposti con cura e gusto estetico  per educare all’ordine ed al senso del bello;  i materiali non sono mai presentati in quantità eccessive e con colori esageratamente sgargianti per favorire lo stato di calma a sostegno di un pensiero riflessivo.

La scelta del materiale è variegata per  arricchire le percezioni  che, toccando le diverse emozioni , favoriranno l’organizzazione del pensiero e della verbalizzazione.

Vengono privilegiati materiali naturali e di recupero, elementi essenziali per lo sviluppo della creatività e del pensiero divergente.

L’ambiente nido, nella sua totalità, punta a favorire l’accoglienza, il senso di familiarità e di quiete per tutti coloro che entrano a contatto con Capricci.

L’ obiettivo  è rendere il più chiaro possibile quanto sia importante anche lo spazio per la promozione di uno stato di armonia interiore.

Routine e organizzazione della giornata

Le giornate sono  ricche di stimoli ma sempre guidate da una regolarità, da una routine che permetta loro di percepire  il passaggio del tempo e la prevedibilità  degli eventi.

Affinchè il bambino non si senta in balia delle situazioni bisogna favorire metodologie che lo accompagnino  ad anticipare mentalmente  ciò che accadrà. La giornata, così ritmata, consentirà  al bambino di capire che ha un suo spazio a disposizione dove poter familiarizzare con capacità via via da affinare, senza ricevere pressioni.

Dalle 8.00 inizia l’accoglienza fino alle 9.30, orario previsto per uno spuntino a base di frutta, un’occasione di esplorazione, condivisione e scambio; dopo la cura dedicata al cambio, seguitano attività più o meno strutturate nei diversi centri d’interesse.

Verso le ore 11:00 c’è un momento dedicato al lavaggio delle mani  per poi procedere con l’estrazione del cameriere della giornata, l’organizzazione della tavola ed il pranzo. Verso le 12:15 termina il momento del pasto  e, dopo essere andati in bagno, si accompagnano i bambini al riposo pomeridiano.

Alle 15.30 circa, i bambini sono invitati alla merenda e a prepararsi ad accogliere l’arrivo dei propri cari prevista dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

 

Ti piace il nostro nido per l’infanzia?

Contattaci per avere più informazioni!

Contattaci